INFO ESERCENTI

DOMANDE
RISPOSTE
1 - Quanto risparmia l'esercente che accetta i pagamenti con il Borsellino Elettronico, rispetto ai pagamenti con Bancomat o carte di credito? 1 - Piu' del 70% rispetto al costo dei tradizionali pagamenti elettronici, poiché:
a. le transazioni, che avvengono in modalità off-line e non on-line, evitano collegamenti telefonici. Basta infatti una sola telefonata giornaliera per collegarsi al Centro Servizi Finanziari e scaricare in un'unica soluzione tutte le operazioni giornaliere sia di incasso che di ricarica del Borsellino
b. il costo per commissioni ed interessi è forfettizzato in un canone di un €uro 1 (uno) giornaliero = €uro 365 (trecentosessantacinque) annui
c. basta una sola ricarica giornaliera per ripagarsi il costo del servizio di €uro 1 (uno) al giorno
2 - Come si ottiene l'incasso delle vendite con il Borsellino Elettronico? 2 - Attraverso l'utilizzo di un terminale POS caricato appositamente del software Borsellino Elettronico Cores
3 - Come avviene l'accredito sul C/C dell'esercente delle somme incassate dai borsellini? 3 - Ogni POS ha un codice identificativo. La Banca convenzionata, sulla scorta dei flussi ricevuti dal Centro Servizi Finanziari, provvede alle operazioni di accredito e di addebito sul C/C indicato dall'esercente.
4 - Come sarà pagato il canone giornaliero di €uro 1 (uno) oltre IVA omnicomprensivo di commissioni ed interessi? 4 - Con addebito sul C/C indicato dall'esercente come per gli accrediti delle somme incassate dai Borsellini
5 - Quando si deve effettuare la connessione del POS con il Centro Servizi Finanziario? 5 - La connessione si effettua:
a) per gli incassi di somme prelevate dai Borsellini il POS EFT Cores è programmato per trasferire i dati al Centro Servizi nella fascia oraria economicamente più conveniente;
b) per le ricariche il POS EFT si collega in automatico con il Centro Servizi ogni volta che provvede a caricare la carta;
6 - L'esercente come accede al servizio del Borsellino Elettronico? 6 - E' sufficiente che l'esercente si munisca del POS predisposto per interfacciarsi con il Centro Servizi Finanziari (quello che amministra e processa tutti i dati in campo nazionale).
7 - E' possibile scegliere liberamente il conto bancario dove accreditare le somme incassate con il Borsellino? 7 - Si,anche se risulta piu' economico avere un c/c presso la banca convenzionata

8 - Che vantaggi si hanno acquistando il "POS EFT" rispetto ai POS concessi in uso gratuito dalle Banche?

8 - I vantaggi sono:
il terminale POS EFT può accettare sia le carte a banda magnetica (carte di credito - pagobancomat) che quelle a microprocessore (borsellino elettronico - chip card);
la proprietÓ del POS consente all'esercente, in qualsiasi momento, di essere autonomo e libero nella scelta della banca dove far accreditare dal Centro Servizi Finanziari le somme incassate dai Borsellini;
si paga solo €uro 1 (uno) al giorno omnicomprensivo di commissioni e interessi anzichè i soliti oneri bancari.
9 - Quali sono le apparecchiature che leggono il Borsellino Elettronico? 9 - Le apparecchiature in grado di leggere il Borsellino Elettronico sono:
a. POS EFT: disponibile
b. VIDEOPOSNET: in fase di aggiornamento
c. EASY CASH: in fase di programmazione
10 - Che caratteristiche ha il "POS EFT"? 10 - E' trivalente, può leggere sia le carte a banda magnetica (BANCOMAT e CARTE DI CREDITO) sia le chipcard (BORSELLINO ELETTRONICO - FIDELITY CARD).
E' disponibile nelle seguenti versioni;
- da banco, per attività con sede fissa (negozi, ecc.)
- GSM, per operatori mobili (ambulanti, ecc.);
11 - C'è una "recovery" dei dati in caso di guasto del POS? 11 - Si. Esiste all'interno del POS un BACKUP dei dati residenti sulla memoria continuamente archiviati. Esiste anche la possibilità di stampe dei dati giornalieri sia parziali che totali.
12 - Esiste l'Assistenza Tecnica in abbonamento? Quanto costa? 12 - Si. In ogni città esiste uno o più Centri di Assistenza Tecnica che può intervenire su chiamata o su contratto di abbonamento

...per saperne di più clicca qui
13 - Quali sono i vantaggi che derivano all'esercente dall'accettazione dei pagamenti con il Borsellino Elettronico anzichè con la carta Pagobancomat?

13 - I vantaggi sono i seguenti:

  1. eliminazione del costo delle telefonate, il più delle volte lunghe per il traffico telefonico e ripetitive per i dinieghi ricevuti. Basta una telefonata giornaliera grazie al sistema off-line;
  2. eliminazione delle commissioni periodiche per la tenuta del servizio;
  3. eliminazione delle commissioni sugli importi transati (mediamente 1% dell'importo della vendita);
  4. risparmio di tempo grazie alle transazioni effettuate off-line;
  5. riduzione del problema della gestione del fondo cassa per approvvigionamento delle monetine euro;
  6. eliminazione di possibili errori dovuti ai resti dei pagamenti con centesimi di euro;
  7. semplicità d'uso;
  8. possibilità di accettare, con la carta ricaricabile, pagamenti anche di piccolo importo;
  9. eliminazione di possibili contenziosi con richieste dai clienti che tendono a pagare con carte Bancomat o Carte di Credito che, per l'esercente, costituiscono un alto costo finanziario;
  10. certezza di avere un importo forfettario esile per tutti i pagamenti ricevuti e le ricariche effettuate con il POS. Solo 1 (uno) €uro giornaliero che consente un risparmio di oltre 70% rispetto ai costi sostenuti accettando la carta Bancomat (considerando anche i pagamenti con Carte di Credito questa differenza si triplica)
  11. incasso di una commissione dall'utente per ogni richiesta di ricarica di somme al borsellino
14 - Quanto costa acquistare le apparecchiature che leggono il Borsellino Elettronico? 14 - I costi sono i seguenti:
a. POS EFT: non si acquista, viene concesso in comodato gratuito
b. VIDEOPOSNET:non attualmente disponibile
c. EASY CASH: preventivo su richiesta

Per maggiori informazioni clicca qui

15 - E' possibile prenotare il POS EFT direttamente da Internet?

15 - Sì.
Per avere informazioni, gratuitamente e senza impegno, cliccare qui

16 - Qual è l'utile dell'esercente sulla vendita del Borsellino Elettronico ricaricabile?

16 - Per avere queste informazioni, cliccare qui

17 - Quanto guadagna l'esercente per ogni ricarica del Borsellino Elettronico agli utenti che ne fanno richiesta?

17 - Per avere queste informazioni, cliccare qui

18 - E' prevista la figura del "procacciatore di affari" per segnalazione di aziende interessate a noleggiare le apparecchiature per il Borsellino elettronico?
Quanto guadagna il ''procacciatori di affari''?

18 -
Per avere informazioni, cliccare qui

19 - E' possibile sottoscrivere "on line" il contratto di comodato di uso gratuito per l'utilizzazione del POS EFT Cores?

19 - Si inviando la richiesta a: emmedi@happy.it si otterrà la password per accedere al contratto on line.

20 - E' possibile diventare rivenditore delle carte ricaricabili Borsellino Elettronico?

20 - Si per avere informazioni cliccare qui.

21 - E' possibile sottoscrivere "on line" il contratto per diventare Distributore teritoriale esclusivo?

19 - Si inviando la richiesta a: emmedi@happy.it si otterrà la password per accedere al contratto on line.

 


Progetto "Cartelloni Multimediali" e Marchi progetto "Happy" registrati - Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale - ©EMMEDI 91 s.r.l.